Riceviamo e pubblichiamo

COMUNICATO STAMPACAVALLO E CERRELLI (LEGA): “L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CROTONE TROVI URGENTEMENTE UNA SOLUZIONE PER IL RIPRISTINO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO”
A distanza di un anno e mezzo si ripresenta a Crotone il problema del trasportoscolastico che, da più di un mese, è inibito agli studenti e alle famiglie crotonesi.

La capogruppo consiliare della Lega Crotone, Marisa Luana Cavallo e l’avvocato Giancarlo Cerrelli – quest’ultimo sollecitato e informato dalle mamme degli studenti, ma, anche, dai lavoratori del trasporto scolastico, che hanno manifestato in Piazza della Resistenza – sono vicini alle famiglie che stanno subendo il grave disagio della sospensione del trasporto scolastico; i due esponenti della Lega sono, altresì, vicini ai 68 lavoratori delle ditte del trasporto scolastico, che al momento sono senza lavoro. Cavallo e Cerrelli auspicano che l’Amministrazione comunale trovi una soluzione temporanea e urgente per tamponare questo grave disservizio, che incombe sulle famiglie crotonesi, in attesa che sia espletato il bando e vi sia l’aggiudicazione della gara.