Stranezze e “miracoli” della politica. Appena un anno fa erano uno contro l’altro a giocarsi il Comune di Crotone: Tesoro Calabria con il candidato a sindaco Vincenzo Voce, ed il Movimento Cinque Stelle con il candidato Andrea Correggia.

Francesco Afflitto e Simona Pisani.

Voce&company conquistano a man bassa il Comune, mentre all’ormai ex Movimento grillino neanche la “consolatoria” presenza in Consiglio comunale.

Oggi invece, grazie alle prossime elezioni regionali, succede che il nuovo e promettente M5S, rappresentato questo pomeriggio a Crotone dai Deputati Massimo Misiti ed Elisabetta Barbuto, correrà “insieme” a Tesoro Calabria di Tansi e Voce, a sostegno della candidata alla presidenza della Regione Amalia Bruni.

Doverosa premessa a parte, c’è da registrare la ricostruzione e la ripartenza del cosiddetto nuovo Movimento Cinque Stelle anche a Crotone, dove è stata evidentemente fatta piazza pulita, e dove oggi è nata infatti una più snella ed aperta struttura provinciale che, a giudicare da quanto annunciato nell’odierna conferenza stampa di presentazione dei due candidati crotonesi per le regionali, agirà e lavorerà per ed a diretto contatto con i cittadini.

Una struttura, hanno promesso i due parlamentari Misiti e Barbuto, che continuerà ad esistere anche dopo la tornata elettorale regionale. Vedremo. Intanto, fra benauguranti sorrisi, ambiziosi e futuristici progetti ed inevitabili promesse di circostanza, veniamo a sapere che l’ex premier Giuseppe Conte sarà presto in Calabria ed anche a Crotone, e che una “fantomatica” compagnia aerea internazionale si sarebbe impegnata a far “decollare” l’aeroporto S.Anna. Lo ha detto Misiti, ma non ci ha comunicato il nome. Vedremo.

Quella di oggi, è stata inoltre l’occasione di conoscere i due probabili candidati crotonesi alle prossime elezioni regionali: Simona Pisani, dirigente Inps, e Francesco Afflitto, dirigente Asp. “Candidati certificati”, ha tenuto a sottolineare l’onorevole Barbuto.

Presenti al nuovo tavolo di comando, anche il Coordinatore provinciale Emilio Pirillo e la Coordinatrice provinciale alla Comunicazione Noemi Bossi.