Le due convocazioni, entrambe di una certa urgenza e rilevanza, che la Prefettura di Crotone ha inoltrato al sindaco Voce, all’Ordine degli Ingegneri, degli Architetti ed al Collegio dei Geometri, in merito alla spinosa vicenda legata ai disservizi segnalati presso un presidio strategico quale è l’Ufficio Urbanistica del Comune di Crotone, dove a quanto pare, le diverse pratiche giacenti verrebbero sbrigate con estrema lentezza. E non sempre.

L’altro invito al sindaco, è invece riferito alla delicata e sempre attuale situazione del Canale 19 in Località Margherita, (sequestrato insieme ad alcune abitazioni che insistono su di esso), ancora e purtroppo soggetto a rischio idraulico.