Riceviamo e pubblichiamo

 

Provincia di Crotone

 

                                                                                   

Vile e vergognoso il danneggiamento della targa in memoria delle vittime delle Foibe donata alla città di Crotone dall’Anioc ed apposta il 10 febbraio Giorno del Ricordo.

Intendo esprimere la mia vicinanza alla città di Crotone, ai suoi rappresentanti istituzionali, all’Anioc, e ribadire la condanna senza riserve di questo ignobile gesto.

 

Un atto indegno che offende la memoria delle vittime e dei sopravvissuti, offende la dignità di una intera comunità, quella crotonese, che non può che condannare e rigettare la violenza, la sopraffazione e l’ignoranza perpetrata da pochi.

 

La crescita morale e culturale di una comunità, passa attraverso la memoria, il ricordo ed il rispetto di tutte le vittime della violenza e della barbarie.

 

 

 

 

 

 

Il Presidente della Provincia

Sergio Ferrari