L’accorato e sentito appello di Nina, Alvina e Lina, volontarie della comunità ucraina crotonese, a tutti i cittadini che hanno intenzione di ospitare persone in fuga dalla guerra. O in casa propria, o in altri appartamenti se ce n’è possibilità. L’arrivo di cittadini ucraini a Crotone, è previsto per la prossima settimana. I nomi ed il contatto delle persone a cui rivolgersi, sono specificati nel suddetto appello.