Il titolo da noi scelto, non è né casuale e né avventato. Certo, dentro c’è sia tanta speranza, ed anche tanto ottimismo, ma altro non sono che i sentimenti e le emozioni che in questo particolare, difficile e tormentato momento storico, ha suscitato in noi la foto che abbiamo deciso di pubblicare.

Una foto molto interessante, curiosa e che, per ciò che di bello ed importante racchiude in sé, per una volta, permettetecelo, ci autorizza ufficialmente a sperare, ed a guardare al prossimo futuro con un pizzico di positività e fiducia in più. Del resto, sogni e fantasia a parte, chi l’ha detto che “Antica” e “Nuova” Crotone non possano coesistere, crescere e svilupparsi insieme, fra storia, tradizione, turismo e sport?

Agli attuali e futuri amministratori della nostra città l’ardua ma stimolante risposta. P.S. Sono banditi dai nostri sogno e desideri, i camaleontici fomentatori di odio gratuito ed i seminatori di zizzania da competizione “politica”.

(Pagina Facebook ufficiale del Comune di Crotone)

“Due cantieri a pochi passi l’uno dall’altro: mentre è in corso la riqualificazione e rifunzionalizzazione del complesso “S.Francesco”, primo cantiere di Antica Kroton, si completano i lavori di copertura della piscina olimpionica Comunale”.