Aggiornamento emergenza idrica

Proseguono, a cura del Corap (Consorzio regionale per le attività produttive), i lavori di riparazione al grave danno verificatosi alla condotta regionale di adduzione al potabilizzazione. Foto molto indicative ed eloquenti. Aggiungere altro sarebbe superfluo.

Emergenza Idrica
Comunicazione Congesi.

Congesi, la società che si occupa del servizio idrico in città, comunica che alle ore 10.00 chiuderà il serbatoio di Vescovatello Basso per consentire, attraverso l’indotto di S. Anna, al serbatoio di Vescovatello Alto di riempirsi e di poter consentire il servizio idrico a partire dalle ore 18.00 nelle seguenti zone:
Tufolo/ Farina, Centro storico, discesa S. Leonardo, viale Gramsci, viale Magna Grecia, parco Carrara, via G. Da Fiore, via Falcone, via Borsellino, parte di via IV novembre, via Libertà, via Roma parte alta, via Venezia parte alta, Lampanaro, Poggio Pudano.
Il servizio in quelle zone verrà, per il criterio di alternanza, sospeso domani mattina.