Riceviamo e pubblichiamo

 

Lungomare Capo Rizzuto, al via i lavori di riqualificazione

Come già annunciato la scorsa settimana, sono finalmente partiti i lavori di consolidamento, messa in sicurezza e ammodernamento del lungomare di Capo Rizzuto, un angolo di paradiso che, grazie alla serie di interventi messi in atto dall’Amministrazione Vittimberga, si appresta ad essere sempre più sicura. Nei mesi scorsi sono partiti i lavori del primo progetto regionale che era impantanato a causa della burocrazia e che il Sindaco è riuscito a sbrogliare in tempi brevi grazie ad una serie di incontri politici e tecnici partiti già con la Giunta Santelli e in modo particolare con l’Assessore Sergio De Caprio. Questo primo progetto prevede una barriera soffolta in mare in grado di dissipare il moto ondoso, favorire lo scorrimento della sabbia verso la riva e contrastarne il ritorno. Nei giorni scorsi, invece, sono partiti altri due progetti, avviati da questa giunta, che vedranno un investimento sul lungomare di circa due milioni di euro, al termine dei quali si vedrà una netta miglioria del tratto di costa, oltre alla messa in sicurezza.  

Al contempo, nei giorni scorsi, visti i lavori in corso, la Polizia Locale ha emesso un’ordinanza per l’istituzione temporanea di divieti di transito, parcheggio e su via della Salpa e Via dell’Occhiata. Questi lavori sarebbero già dovuti iniziare nel mese di luglio, ma su richiesta del Sindaco, per evitare disagi ai bagnanti nel pieno della stagione estiva sono stati rimandati a settembre ed ora, finalmente, i mezzi meccanici sono partiti. Presto, dunque, il lungomare tornerà a splendere ed essere luogo di ritrovo per residenti e turisti, come d’altronde il Sindaco aveva promesso ai residenti durante la campagna elettorale del 2019, una promessa, l’ennesima, che sta diventando realtà.

Lungomare Capo Rizzuto, al via i lavori di riqualificazione