QUESTURA DI CROTONE
COMUNICATO STAMPA
 
 
Crotone, la Polizia di Stato arresta in flagranza una donna per furto
 
 
     Gli agenti delle volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura hanno tratto in arresto una donna crotonese di 28 anni, nella flagranza del reato di furto in danno di un ristorante del lungomare cittadino.
     Nei giorni scorsi, il titolare del locale aveva denunciato la sottrazione di derrate alimentari, ad opera di un ignoto ladro, che era solito introdursi all’interno nottetempo, come peraltro emerso dalle immagini di un sistema di videosorveglianza, che aveva registrato le intrusioni.  
    Pertanto, è stato predisposto un servizio di appostamento che, nel cuore della notte, ha consentito di vedere la donna, nota per pregiudizi specifici, mentre si introduceva nel locale, utilizzando un accesso sul retro.       
     Prontamente, gli agenti sono intervenuti mentre la donna stava dando inizio all’ennesima sottrazione, interrompendo l’azione criminosa, e procedendo all’arresto per furto aggravato.
     Dopo le formalità di rito, l’arrestata è stata posta a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone.