Riceviamo e pubblichiamo

Continuano inesorabili i licenziamenti dei lavoratori impegnati nelle linee autobus regionali ed interegionali in Calabria. In queste ore si sta consumando una difficile vertenza che interessa il gruppo Romano Autolinee con la previsione di ulteriori licenziamenti e con l’incognita del pagamento degli stipendi. Una situazione difficile che vede i lavoratori in assemblea permanente e che blocca un servizio essenziale per i nostri ragazzi che tutti i giorni devono raggiungere gli istituti scolastici crotonesi e per chi si reca nella città per lavoro. In un momento così delicato non è possibile perdere posti di lavoro né tanto meno creare disagi ai tanti pendolari che viaggiano per varie esigenze. Nel pomeriggio di oggi si è tenuto un incontro con un rappresentante della Giunta Regionale e credo che nelle prossime ore proprio la Regione Calabria debba assumere, in tempi brevissimi, la vertenza e risolverla.
Non c’è tempo da perdere.

Raffaele Falbo
Sindaco di Melissa