IL COMUNICATO STAMPA DIFFUSO DAL COMUNE DI CROTONE

“Tutta la comunità cittadina, attraverso gli atleti del F.C. Crotone, rinnova la vicinanza a Davide, il ragazzo brutalmente aggredito lo scorso agosto. 

Confermando al sindaco Voce la piena disponibilità al riguardo la squadra del presidente Vrenna, in occasione dell’incontro casalingo di domenica con il Picerno, scenderà in campo con una maglia con impresso un messaggio, un “Forza Davide” che esprime il sentimento che anima tutti i crotonesi”.

LE CONDIZIONI DI DAVIDE

Le condizioni del giovane Davide Ferrario, brutalmente aggredito per errore lo scorso 21 agosto, in pieno centro a Crotone, ricoverato all’ospedale Maggiore di Bologna, purtroppo, sono ancora molto gravi. Giusy, la mamma, affranta e provata, ci dice che il suo amato figlio è sempre in coma irreversibile. Non resta che aggrapparsi alla preghiera, sperando in un miracolo. Ci uniamo alle accorate preghiere di una mamma addolorata, ancora incredula e piena di rabbia. “Nessun miglioramento purtroppo, quelle bestie me lo hanno ridotto in questo stato. Questo è un calvario”.

Povera mamma dal cuore distrutto, povero, sfortunato, piccolo Davide. “Poveri tutti”.