Si trova in Via Nazioni Unite, in tali condizioni di precarietà e pericolosità da diversi giorni ormai, evidentemente piegato dal fortissimo vento, ma nessuno sinora se n’è probabilmente accorto, né tantomeno ha pensato bene di intervenire celermente. Cosa stanno aspettando al Comune di Crotone? Che il palo in questione precipiti, con il concreto rischio di provocare seri danni a persone e cose, fra le altre cose su di una strada sempre molto trafficata? Attendiamo fiduciosi.