Riceviamo e pubblichiamo

Obbiettivo centrato. Ieri si e’ scritta un’altra pagina bella, non solo per il quartiere Fondo Gesù, ma per tutta la nostra città. Lo chiamerei un piccolo grande “miracolo di Natale “, una festa inclusiva dedicata a tutti i bambini che si sono divertiti davvero tanto.
È doveroso ringraziare chi ha contribuito alla realizazzione della meravigliosa serata : Don Antonio per aver aperto le porte della casa di Cristo ai piu’ piccoli, all’ associazione “Clown terapia regalero’ un sogno” della Presidente Loredana Mancini, capitanata da Giovanni Marsala, Roby Contarino, uno staff stupendo!.
Tutto il comitato di quartiere fondo GESU’ nel cuore di Felice Torromino , e soci, l’ associazione Libere Donne di Catia Villirillo, infine una gradita presenza che va oltre il ruolo istituzionale, ma sopratutto umano, la presidente della commissione pari opportunita’ Anna Maria Oppido, insieme ad Alessandra Perziano componente delle pari opportunita’ nonche’ presidente dell’ associazione Disegno Sociale. Altra persona sempre presente, soprattutto quando si parla di infanzia, la presidente della terza commissione consiliare Antonella Passalacqua , insieme al nostro caro avvocato Fabrizio Meo vicino alla causa delle movimento delle famiglie autismo di Crotone.
Il grande cuore che ha dimostrato il nostro quartiere questa sera va oltre tutto, avete abbracciato in un caloroso abbraccio i nostri figli , figli di questo quartiere e di questa citta’ degni di vivere come tutti gli altri la loro infanzia con spensieratezza. Grazie dal profondo del nostro cuore al comitato di quartiere Fondo Gesu’ nel cuore e a Don Antonio per aver aperto le porte del signore agli ultimi della societa’. Che sia l’ inizio di un grande cammino, grazie da tutto il movimento famiglie autismo crotone.

Maria Teresa La Forgia