Qui la geometria e la fantasia, credeteci, non ci azzeccano proprio nulla.

Una sola, semplice ed inevitabile domanda: perché? Cos’è che questo signore non ha capito? Ignoranza intesa come “colui che ignora”, menefreghismo assoluto, o diseducazione civica allo stato puro? Eppure le delimitazioni blu (discutibili o meno), intese quali parcheggi a pagamento, sono molto ben visibili e delineate. O parcheggi la tua auto in un modo o la parcheggi nell’altro. Perché, Santo Dio, occupare due parcheggi con una sola auto, e per giunta con tutto quello spazio a disposizione? Non finiremo mai di “imparare”, e soprattutto di stupirci, in negativo purtroppo. Era già accaduto con le auto in sosta sulla pista ciclabile, ma mi sa proprio che il massimo del minimo, lo ha conquistato questo signor fenomeno della strada.