Congesi, la società che si occupa del servizio idrico in città, informa che, ricevuta la comunicazione da parte del Consorzio di Bonifica relativa ad una interruzione programmata dell’acqua verso la città di Crotone a partire da domenica 16 aprile, in concomitanza con tale circostanza effettuerà un importante intervento presso il serbatoio di “Vescovatello Alto”.

In particolare sarà sostituita la condotta in uscita del serbatoio. Già da domani sarà installato il cantiere e attivate tutte le procedure propedeutiche necessarie alla sostituzione della tubazione in acciaio DN500.

Tale sostituzione è particolarmente importante per garantire efficienza al suddetto serbatoio.

Congesi informa che al fine di poter eseguire la sostituzione della tubazione, a partire da domenica sera (16 aprile) e fino a lunedì notte (17 aprile), la portata residua proveniente dal lago di S. Anna servirà esclusivamente il serbatoio di Vescovatello Basso e pertanto le seguenti zone non potranno usufruire del servizio idrico:

– Centro Storico, via S. Leonardo, discesa S. Leonardo, viale Gramsci, viale Magna Grecia e traverse, via Risorgimento, via Libertà e traverse, via Falcone, via Borsellino, Parco Carrara, via Matteotti, via Roma (parte alta), via Venezia (parte alta), via Santa Croce, via Paternostro, via S. Francesco, via Carrara, via Manna, via G. Da Fiore, via Nazioni Unite e traverse, Zona Lampanaro.

Sarà cura di Congesi informare la cittadinanza sull’evolversi dei lavori.