Riceviamo e pubblichiamo

Presso l’Istituto “Pertini – Santoni” si è tenuta la giornata conclusiva del progetto “WomanTeen” elaborato e organizzato dalla professoressa e consigliera comunale Floriana Mungari in collaborazione con la professoressa e giornalista Teresa Basile nell’ambito delle iniziative di istituto per la celebrazione della Giornata internazionale della donna alla quale ha partecipato l’assessore alle Politiche Sociali Filly Pollinzi.

Womanteen, un neologismo creato dalle studentesse e dagli studenti della 3C del Liceo artistico che unisce le parole Woman, Humanity e teenager. Una volontà, espressa dagli alunni stessi, di affrontare tematiche importanti come il femminismo, la condizione della donna nei tanti paesi del mondo utilizzando un linguaggio vicino e attento agli interessi dei teenagers.

“Ho avuto l’opportunità di apprezzare il lavoro svolto dalle docenti e dagli studenti coinvolti in una riflessione articolata e puntuale sulla donna e il suo ruolo nella società di oggi, sui retaggi culturali che ancora la ingabbiano, sulle tante difficoltà che conducono alla sua affermazione in ogni campo.

L’incontro, che si poneva come momento di chiusura, ha consentito ai ragazzi di cogliere il divario di genere e le discriminazioni sedimentante nel linguaggio e nello spazio ancora troppo poco riconosciuto alle donne nel mondo del lavoro e nei ruoli pubblici.
Ho portato all’uditorio la mia personale esperienza, condita di tutte le difficoltà e i pregiudizi, nel mondo delle professioni e in quello della politica, esortando le ragazze a seguire le loro passioni, a insistere sulle cose che ritengono giuste e a partecipare alla vita della comunità che ha tanto bisogno della visione e della sensibilità delle donne” ha detto l’assessore Pollinzi.