Riceviamo e pubblichiamo

Il sindaco Voce ha firmato un’ordinanza di deroga al vigente assetto di regole in materia di rumori ed intrattenimento musicale.

In occasione del weekend pasquale, anche in ragione del maggior afflusso di giovani presenti in città, sussiste l’opportunità di consentire in tutto il territorio comunale una protrazione dell’ordinario orario di diffusione sonora e di intrattenimento musicale sino alle ore 02:30 a.m. 

Vengono pertanto stabilite le seguenti regole, già applicate in passato per il periodo natalizio.

Nei giorni 29, 30 e 31 marzo 2024:

– Nelle fasce orarie dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle ore 17.00 alle ore 00.30 le attività di intrattenimento musicale, con o senza utilizzo di impianti elettroacustici di amplificazione e diffusione sonora, sia all’interno che all’esterno dei locali, possono avvenire in deroga ai limiti di esposizione al rumore

– Dopo le ore 00.30 e fino alle ore 02:30 l’utilizzo di impianti elettroacustici di amplificazione e diffusione sonora è consentito solo all’interno dei locali purché nel rispetto dei limiti di esposizione al rumore previsti dalla vigente normativa.

– Dopo le ore 02:30 e fino alle ore 08:59 è vietata ogni forma di intrattenimento musicale.