Oplus_0

Per chi non lo sapesse, e per rinfrescarci la memoria, ricordiamo a noi stessi ed a voi che ci leggete, che il Comune di Crotone (amministrazione Voce/Cretella), dispone anche di un assessore all’ambiente. Si, davvero, non stiamo scherzando. Se pur spesso “muto” e restio nel cimentarsi su certe, complicate e delicate tematiche. Su tutte naturalmente, la bonifica SIN di Crotone. Eppure, deleghe e carte alla mano, sarebbe suo diritto dire la sua, né avrebbe ben donde, e ci piacerebbe anche capire qual è il suo pensiero in merito ai rapporti con Eni, su di una bonifica ancora tutta da verificare, e sulle scorie velenose da portar fuori da Crotone.

Ci riferiamo nello specifico, all’avvocato Angela Maria De Renzo, assessore comunale alla Tutela dell’Ambiente e Sostenibilità Ambientale, Rifiuti, Risanamento Ambientale, Politiche Energetiche e Transizione Energetica, Servizio Idrico Integrato, Randagismo, Verde Pubblico. Lo sapevate? Qualcuno afferma di non averla mai vista, altri addirittura mettono in dubbio anche la sua esistenza. Assessore De Renzo, dia ai cittadini segnali della sua attività, amministrativa e politica. Attendiamo sue.