Riceviamo e pubblichiamo

Oggetto: incontro con Il Commissario Regionale – Programmazione incontri informativi
In data 7 Aprile 2024 il Commissario Regionale, in presenza amministratore unico della Sorical Cataldo Calabretta, del Segretario Provinciale Nicola Daniele, del Segretario della Sezione di Crotone Antonella Mungari e dell’intero Direttivo Provinciale, ha presieduto un incontro cruciale.
Durante questa riunione, oltre alla pianificazione delle attività per le prossime competizioni amministrative ed europee, si è affrontato l’interesse del Vicepremier e Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Matteo Salvini, per la Calabria. È grazie al suo impegno che stiamo assistendo a risultati straordinari e senza precedenti per lo sviluppo del nostro territorio. Stiamo lavorando intensamente per colmare il divario infrastrutturale esistente, vitale per uscire dall’isolamento e favorire la crescita economica e sociale della nostra regione.
Durante l’incontro sono state esaminate diverse questioni di rilevanza per il nostro territorio. Tra queste, si è deciso di organizzare una serie di incontri nella nostra provincia con i nostri rappresentanti regionali e nazionali, al fine di informarli sulle attività in corso a livello locale, regionale e nazionale e sulle opportunità per promuovere lo sviluppo del nostro territorio.
È fondamentale coinvolgere attivamente la nostra delegazione politica per massimizzare l’utilizzo delle risorse disponibili e promuovere politiche mirate alla crescita del nostro tessuto territoriale. È triste constatare che, a causa di oltre vent’anni di cattiva gestione, il Sud è stato relegato all’ultimo posto in Europa per molti indicatori. Tuttavia, con un impegno congiunto e una leadership efficace, possiamo invertire questa tendenza e dare nuova speranza alla nostra comunità.
L’Ingegnere Nicola Daniele, rivolgendosi al Commissario Regionale, ha enfatizzato l’importanza di non trascurare la provincia di Crotone. È cruciale trattarla con pari dignità rispetto alle altre province della regione Calabria, sia in termini di inserimento nelle strutture per facilitare il contatto tra politica e territorio, sia per garantire un flusso costante di informazioni necessarie ad affrontare le varie problematiche territoriali.
Il Segretario Provinciale inoltre ha sottolineato che la provincia di Crotone ha contribuito significativamente alla crescita del partito e pertanto merita lo stesso equilibrio rispetto alle altre province della Regione calabria. È essenziale riconoscerle le cariche istituzionali necessarie per poter vedere la luce alla fine del tunnel.