Oplus_0

Riceviamo e pubblichiamo

(diritto di replica)

Mi trovo costretta a chiedere il diritto di replica per precisare alcune inesattezze riportate dal redattore dell’articolo “Domenico Lo Guarro è finalmente il nuovo presidente della IV commissione consiliare Cultura”.
Il redattore dell’articolo commentando il mio voto a favore di Lo Guarro scrive “Quest’ultima consigliera di minoranza, non è stata fra gli sfiducianti materiali di Fabrizio Meo, in quanto nel momento in cui si procedeva col documento, la stessa consigliera era impegnata nei festeggiamenti per il compleanno del sindaco Voce”.
Capisco che in una testata dal nome “Fantapol” la politica è ridotta ad un terzo (pol) e il Fanta è preminente. Tant’è che ce ne vuole di fantasia ad immaginarmi in un luogo e in un’occasione (il compleanno del sindaco) in cui io ero assente.
“Eh sì, ma questa è politica e questi sono i fatti”, scrive il fantasioso redattore anche stranamente sofferente di uno strabismo giornalistico che lo porta a raccontare le motivazioni addette dal collega Riga sul suo voto contrario, ma stranamente nessuna parola sulla mia dichiarazione di voto, verbalizzata e agli atti, che avrebbe, chiaramente, tagliato i ponti a qualsiasi possibilità di fantasticare sulla mia persona.
Il fantastico narratore (in quanto narratore di eventi fantastici, cioè non veri) riesce persino a sapere che il consigliere Meo è stato “raggiunto e informato della avvenuta elezione del consigliere Lo Guarro”, quindi a raccontare ciò che non era in commissione, ma evita la cronaca di ciò che, al contrario, in commissione è avvenuto.
Lascio perdere le disquisizioni su quanto il fantasioso narratore lascia intendere con le sue allusioni, ma ci tengo soltanto a precisare, cosa che non risulta dal racconto fantasy, che la sottoscritta è consigliera comunale della Lega, eletta con la Lega, e uno dei pochi consiglieri comunali che, ancora oggi, è nel suo gruppo naturale, a differenza di qualche “evidente suggeritore” che il patto con gli elettori se l’è mangiato il giorno dopo essere stato eletto.

Capogruppo
Consigliere Comunale Lega
Marisa Luana Cavallo

P.S. Alla fedele e coerente consigliera leghista Cavallo, alla quale suggeriamo un atteggiamento più consono al suo ruolo pubblico ed istituzionale, auguriamo una fantastica e lunga carriera politica.