“Buongiorno legalità, buongiorno eroi!”

È la gradita, indicata e piacevolissima frase utilizzata in un suo post, dall’amica e professoressa Maria Ruggiero, in merito allo stupendo e molto significativo murales apparso questa mattina sul palazzo del Tribunale di Crotone.

Bello, emozionante, inatteso e quanto mai opportuno.

Giovanni Falcone e Paolo borsellino, simbolo assoluto della legalità, impressi sulla loro “casa”: il palazzo di Giustizia.

L’opera, realizzata da un’artista crotonese, Lucrezia Siniscalchi, in arte Lucy Mey, vede la luce non a caso nel mese in cui ricorre l’anniversario dell’attentato a Giovanni Falcone che nel murales, è ritratto insieme al suo grande amico Paolo Borsellino, anche lui vittima della mafia.

Per non dimenticare mai, e continuare a riflettere, e lottare. Sempre.