Riceviamo e pubblichiamo

Mancano ormai pochi giorni al voto per l’elezione del nuovo sindaco e del consiglio comunale di Crotone. Elezioni che mai come in questo momento risultano cruciali per il futuro ed i destini della nostra comunità cittadina.

Quella che si è fino ad oggi sviluppata e che sta per terminare, è stata una campagna elettorale in cui, sia nei confronti televisivi che sui social media, si è preferito alzare i toni dello scontro tra contendenti, in un susseguirsi di battibecchi sterili e spesso volgari che hanno di fatto svilito la qualità della dialettica democratica, mortificando vieppiù le aspettative di gran parte dei cittadini che avrebbero voluto capire proposte e progetti per ben confrontarli e decidere chi votare. 

Preso atto di ciò e verificata di fatto l’assenza di una proposta di governo cittadino credibile, in linea con i bisogni reali di un territorio da troppo tempo alla mercé di un personale politico inadeguato e sleale, come cittadini liberi e responsabili sentiamo di interpretare la volontà e il diritto di ogni crotonese ad avere un’amministrazione cittadina almeno trasparente. 

Pertanto, chiediamo a tutti i candidati a sindaco la sottoscrizione di un vero e proprio PATTO DI LEALTÀ E TRASPARENZA PER IL BENE DI CROTONE: in nome e per conto della sua effettiva realizzazione, l’area civica e politica “LIBERI PER CROTONE” chiede ufficialmente ai quattro candidati a sindaco e alle loro coalizioni l’impegno a RENDERE PUBBLICHE IN DIRETTA VIA SOCIAL O ALTRA DIFFUSIONE / TRASMISSIONE, LE SEDUTE DEL CONSIGLIO COMUNALE E I LAVORI DI TUTTE LE COMMISSIONI Consiliari.

Solo garantendo piena trasparenza si potrà verificare realmente l’operato di chi amministra. 


Liberi per Crotone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here