Inizia, si consuma e termina senza sussulti la protesta degli operatori commerciali maggiormente colpiti dall’ultimo DPCM, ritrovatisi questa sera in piazza della Resistenza, per manifestare pacificamente contro una decisione ritenuta eccessiva ed oltremodo penalizzante.

Qualche intervista, qualche fischio, sporadici cori di dissenso indirizzati al Governo, un petardo, ed il “rassicurante” incontro con il Prefetto di Crotone. Nel frattempo, in concomitanza con la manifestazione crotonese, l’annuncio del nuovo Decreto Ristori in aiuto ed a sostegno delle categorie più in difficoltà, con interventi economici entro la metà di novembre.

Fine della serata e tutti a casa. Non alle 18.00 però, come da ultimo DPCM. È già qualcosa…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here