Evidentemente provati economicamente ed in grande difficoltà, a causa del Covid-19 e dell’alluvione del novembre scorso, gli agricoltori del territorio crotonese hanno deciso di protestare bloccando la SS 106, da e per Crotone, con la speranza di far giungere alla Regione ed al Governo centrale un segnale forte e chiaro: per poter andare avanti si ha assoluta necessità di incentivi e di sbloccare i fondi del Decreto Ristoro.