COMUNICATO STAMPA

Denunciato un crotonese per uccisione di animali

Nella mattinata del 21 ottobre u.s., alle ore 11.20, personale della Squadra Volante è intervenuto presso un’abitazione dove era stato segnalato un uomo che esplodeva colpi di arma da fuoco dalla finestra.

Una volta giunti sul posto gli operatori avevano modo di constatare la presenza di un piccione e di un gattino morti, in quanto attinti da piombini.

All’interno dell’abitazione venivano rinvenute due pistole a gas, due scatole di piombini e 15 bombolette per la ricarica del gas delle pistole, il tutto opportunamente sequestrato.

Alla luce di quanto sopra, il personale della Squadra Volante ha deferito in stato di libertà M. D., crotonese, classe 1974, per il reato di “uccisione di animali”, ex art. 544 bis C.P.

Crotone, 22 ottobre 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here