LA PRECISAZIONE: Nessun posto dei 15 posti di lavoro verrà perso. O così dovrebbe essere. L’azienda F.lli Romano infatti, proponendo una soluzione alternativa, fa sapere che con il passaggio all’altra impresa regionale verrà mantenuto lo stesso parametro di anzianità lavorativa, dunque, accettando un contratto part-time, non è previsto nessun licenziamento.